Lavaggio ultrasuoni


Il lavaggio ad ultrasuoni è un procedimento moderno, sicuro ed efficiente per ottenere nel più breve tempo possibile una garanzia di pulizia in profondità. I vantaggi consistono in una perfetta pulizia degli oggetti anche con le impurezze più tenaci e disposte in cavità difficilmente raggiungibili manualmente.

Il meccanismo di lavaggio ad ultrasuoni consiste in un generatore elettronico accoppiato ad uno o più trasduttori piezoelettrici che producono vibrazioni ultrasoniche con una frequenza di circa 40.000 oscillazioni al secondo al liquido di lavaggio.Queste oscillazioni di pressione e depressione creano innumerevoli quantità di “microbolle” all’interno del liquido che implodendo in successione rapidissima ( circa 40.000 volte al secondo) creano una vera e propria energia acustica d’urto tra il liquido detergente e la superficie da pulire. Questa energia acustica è  in grado di distaccare anche lo sporco più difficile da oggetti di varie dimensioni e con forme anche molto complesse. Questo fenomeno chiamato “Cavitazione ultrasonora” è in grado di distaccare residui e contaminazioni di vario genere anche nei punti dove il sistema tradizionale manuale risulterebbe impossibile.

sgrassaggio1600

 

L’ operazione se svolta precedentemente migliora la qualita’ della saldatura, togliendo il materiale depositato durante la fase di tornitura e di trasporto se non l’oli di piegatura o altre lavorazioni. La stessa operazione svolta dopo il passaggio di finitura elimina il materiale depositato da esso in modo completo, migliorando la qualità dopo una possibile successiva fase di verniciatura.